Ad Ancona, il 31: “Religioni e Democrazia. Il diritto alla laicità”.


Pubblicato in Ateismo e Umanesimo
24 agosto 2016
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Incontro-dibattito fra Flores d'Arcais e Izzedin Elzir

Pao­lo Flo­res d’Arcais, filo­so­fo e diret­to­re del­la rivi­sta Micro­me­ga, nel suo ulti­mo libro “La guer­ra del sacro. Ter­ro­ri­smo, lai­ci­tà e demo­cra­zia radi­ca­le”, si inter­ro­ga sul dia­lo­go pub­bli­co con le reli­gio­ni dopo gli atten­ta­ti del 2015 in Fran­cia, da Char­lie Ebdo al Bata­clan, tenen­do come bus­so­la eti­ca la neces­si­tà di una rea­le lai­ci­tà del­la demo­cra­zia.

A dia­lo­ga­re con lui c’è l’imam Izze­din Elzir, pre­si­den­te dell’Unione del­le Comu­ni­tà Isla­mi­che d’Italia (Ucoii), di fat­to la mas­si­ma auto­ri­tà isla­mi­ca in Ita­lia, in un con­fron­to ser­ra­to tra radi­ci e attua­li­tà, tra le ragio­ni del­le reli­gio­ni e i prin­ci­pi del­la lai­ci­tà”.