Tutti i post in: Scienza e tecnologia

Scienza e teologia, due strade per verità diverse


Pubblicato in Scienza e tecnologia e Ateismo e Umanesimo
20 ottobre 2007
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Que­sto thread sul forum dell’Uaar ave­va un tema inte­res­san­te, a dimo­stra­zio­ne che anche un troll logor­roi­co e sac­cen­te può esse­re d’aiuto alla comu­ni­tà (poi non si è sogna­to di rispon­de­re, ma che pre­ten­de­re? In fon­do è solo un troll, a vol­te pure sim­pa­ti­co). Cmq, per la cro­na­ca ecco la mia posi­zio­ne:

Bre­ve­men­te: dopo aver rile­va­to che oggi scien­za e teo­lo­gia se ne stan­no sepa­ra­te, e che entram­be han­no dei limi­ti (scien­ti­smo e fini­tez­za l’una, let­te­ra­li­smo e prag­ma­ti­smo l’altra), l’autore pro­po­ne di ritro­var­ci sul­la stra­da fra di esse e di ammet­te­re che si com­ple­ta­no bene nel­la ricer­ca del­la veri­tà.

Que­sta tesi è fre­quen­te fra i cat­to­li­ci, e pri­ma­ria­men­te per la chie­sa che bat­te mol­to su di essa nel dispe­ra­to inten­to di far­ci dige­ri­re le veri­tà del­la sua fede con la scu­sa che sono razio­na­li tan­to quan­to la scien­za. A dir la veri­tà, Gil­do ci è anda­to anche pia­no, la gerar­chia cat­to­li­ca è ben più spu­do­ra­ta, ed è per que­sto che è bene se ne par­li, che si chia­ri­sca come e per­ché la scien­za non può con­ta­re sul­la fede e la fede non è un meto­do di cono­scen­za affi­da­bi­le. Continua ⋯▸