Dopo Nizza, e l’emozione, che ne dite voi stronzi di fare qualcosa?


Pubblicato in Ateismo e Umanesimo
15 luglio 2016
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Ti alzi e sen­ti di que­sto. Un’altra vol­ta. E pen­si alla pros­si­ma.
E alle pre­ce­den­ti. Sen­za dif­fe­ren­ze da gps.

E ti chie­di per­ché. E anche come.
Come smet­te­re.
Sarà mica un desti­no ine­lut­ta­bi­le.
Trop­po como­do cre­der­lo, ma anche stu­pi­do rea­gi­re a cal­do con altra for­za bru­ta.
Sarà mica un desti­no ine­lut­ta­bi­le.

*

Ave­te ROTTO IL CAZZO.
Voi ter­ro­ri­sti fuo­ri di testa, capa­ci solo di sfo­gar­vi ucci­den­do. Distrug­ge­re è faci­le! C’erano inno­cen­ti!

Ma anche voi ISTITUZIONI, che non fate un caz­zo di serio ed effi­ca­ce per affon­ta­re il pro­ble­ma. Il gio­co vi pia­ce trop­po.

E non par­lo di armi. SEDETEVI A UN CAZZO DI TAVOLO TUTTI INSIEME E PARLATE: che caz­zo voglio­no gli assas­si­ni? Qua­li sono le nostre col­pe? Come pos­so­no le par­ti accor­dar­si per un FOTTUTO CESSATE IL FUOCO? Che ne pen­sa­no i rispet­ti­vi popo­li?

Anda­te affan­cu­lo.
Ora pian­go, a dopo.