Tutti i post in: Suggestione

L’evento più fresco dell’estate 2008..!!


Pubblicato in Cultura e società e Ateismo e Umanesimo e Religioni e sètte
14 Agosto 2008 + edit 27 Agosto 2008
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Il nuo­vo Pic­co­lo Ateo è infi­ne giun­to! Pro­mes­so da tem­po – una spe­cie di tea­ser invo­lon­ta­rio! – sbar­ca in Rete l’ultimissima ver­sio­ne del mio libro. E come ave­vo pre­an­nun­cia­to, ha un nuo­vo tito­lo! Per­ché i pic­co­li atei cre­sco­no..

Signo­re, signo­ri, a voi il Pic­co­lo Manua­le di Uma­ne­si­mo Ateo. Il per­ché e il per­co­me di una vita sen­za dèi!!

Con mal­ce­la­to orgo­glio, ora vado a rilas­sar­mi un po’. Voi, fate­mi sape­re! 😀

Sindone: lo spudorato giornalismo filo‐cattolico di TG5 e La Stampa


Pubblicato in Cultura e società e Religioni e sètte
5 Febbraio 2008 + edit 6 Febbraio 2008
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Saba­to scor­so (26 gen­na­io) il TG5 del­le 20 da spa­zio a una noti­zia appa­ren­te­men­te cla­mo­ro­sa: l’esame al ‘car­bo­nio 14’ effet­tua­to nell’88 sul­la Sin­do­ne di Tori­no, avreb­be dato un risul­ta­to inat­ten­di­bi­le. Paro­la del pro­fes­sor Chri­sto­pher B. Ram­sey, che quell’esame l’aveva con­dot­to.
Appe­rò!!! Non un arte­fat­to medioe­va­le, allo­ra!! ..Scom­met­tia­mo che è una bufa­la? Mi dico.

Poi pen­so, ma noooooooo, pos­si­bi­leeee?? Il tg di cana­le 5 sarà anche uno dei peg­gio­ri, per i miei gusti, Continua ⋯▸

Adorabili laici ‘intolleranti’


Pubblicato in Cultura e società e Religioni e sètte
18 Gennaio 2008
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Pove­ra pic­co­la inno­cen­te chie­sa, ridot­ta al silen­zio da un mani­po­lo di con­te­sta­to­ri intol­le­ran­ti e vio­len­ti! Così ovvia­men­te è sta­ta let­ta da tan­ti cre­den­ti cat­to­li­ci la noti­zia del­la man­ca­ta visi­ta del papa alla Sapien­za di Roma, e quel che è peg­gio da tan­ti poli­ti­ci e intel­let­tua­li che lai­ci si con­si­de­ra­no.
Ma è anda­ta vera­men­te così? Dav­ve­ro si è trat­ta­to di un attac­co inde­bi­to, di un distor­to sen­so di lai­ci­tà, di ver­go­gno­sa cen­su­ra?

Con­si­de­ran­do che si è trat­ta­to di una *pro­te­sta* (legit­ti­mo dis­sen­so), i cui moti­vi sono *fon­da­ti* (e non ideo­lo­gi­ci), e che la deci­sio­ne di non veni­re è sta­ta pre­sa dal papa stes­so (men­tre in uni­ver­si­tà lo aspet­ta­va­no), chia­ra­men­te NO.
Ma è quel­lo che voglio­no *far­ci cre­de­re*, Continua ⋯▸

La trave nell’occhio di Bertone


Pubblicato in Lettere ai direttori e Cultura e società
20 Ottobre 2007
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Invia­ta ai quo­ti­dia­ni e pub­bli­ca­ta su Libe­ra­zio­ne il 06/09/2007 – Si è acce­sa una luce su alcu­ni dei pri­vi­le­gi mone­ta­ri effet­ti­va­men­te godu­ti dal­la Chie­sa. Il car­di­nal Ber­to­ne in rispo­sta pian­ge la Chie­sa vit­ti­ma di stra­te­gie inter­na­zio­na­li all’odore di zol­fo (Repub­bli­ca, 4 cm). Que­sto modo di far leva sui sen­ti­men­ti cer­ta­men­te con­vin­ce anco­ra mol­ti e Ber­to­ne pro­ba­bil­men­te lo spe­ra, ma com­met­te un’ingenuità se cre­de che non sia­no nota­ti anche gli erro­ri nel suo mes­sag­gio: la reto­ri­ca sen­ti­men­ta­le che distrae dai fat­ti, il tra­sfor­ma­re la legit­ti­ma cri­ti­ca in com­plot­ti e per­se­cu­zio­ni sen­za mai for­nir­ne pro­ve, il con­si­de­ra­re la Chie­sa tut­ta e sem­pre al di sopra di giu­di­zio anzi­ché respon­sa­bil­men­te tagliar via i rami sec­chi, e il fal­so affer­ma­re che la cre­di­bi­li­tà del­la Chie­sa e l’efficacia del­la sua ope­ra sia­no mina­te non dai pro­pri erro­ri inter­ni ma da chi glie­li mostra, ai qua­li va pure l’insulto d’essere insen­si­bi­li al bene che fa.

Que­sto modo di pre­sen­ta­re la Chie­sa è un pro­ble­ma fra i pro­ble­mi, e lascia la mar­ca­ta sen­sa­zio­ne che la gerar­chia vati­ca­na sia in effet­ti, ogni gior­no di più, vit­ti­ma di sé stes­sa.

Guida agli errori di ragionamento


Pubblicato in Senza categoria
17 Ottobre 2007 + edit 20 Ottobre 2007
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Il pun­to di un ragio­na­men­to è di offri­re ragio­ni a sup­por­to di una con­clu­sio­ne. Quan­do le ragio­ni in real­tà non dan­no for­za alla con­clu­sio­ne, il ragio­na­men­to è difet­to­so a cau­sa di un ‘Erro­re di ragio­na­men­to’.

Un erro­re di ragio­na­men­to è un pez­zo di ragio­na­men­to che non pog­gia su una logi­ca cor­ret­ta. Il ragio­na­men­to così va a gam­be all’aria, ma se l’errore non vie­ne con­si­de­ra­to, si rischia di pren­der­lo per buo­no!

Dài, chi rie­sce a fare ‘erro­ri di ragio­na­men­to’? Un sac­co di noi! Scom­met­to che alcu­ni li rico­no­sce­rai per aver­li già sen­ti­ti, e sco­pri­ra tu stesso/a quan­to sia­no comu­ni.. Per me, dovrem­mo impar­lar­li a scuo­la!

Noi impa­re­re­mo a non far­li: non solo ci accor­ge­re­mo degli erro­ri, ma sapre­mo spie­ga­re *per­ché* lo sono, met­ten­do anche l’altro/a in gra­do di spie­ga­re meglio. Continua ⋯▸

Come e perché ‘sta *logica* è una cosa positiva


Pubblicato in Senza categoria
17 Ottobre 2007
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Per pro­va­re a ‘capi­re’ il mon­do, la logi­ca è senz’altro uno stru­men­to dai risul­ta­ti sor­pren­den­ti. Ha rego­le pre­ci­se (che vedre­mo in segui­to) e pos­si­bi­li erro­ri (vedi la › Gui­da agli erro­ri di ragio­na­men­to). E con­vie­ne tener­le a men­te, se è vero che per fare una cosa – una cosa qual­sia­si – occor­re una serie di mos­se pre­ci­se, con un sen­so. Stia­mo già ragio­nan­do. Continua ⋯▸